Guida per la sicurezza online fai-da-te rivolta a tutte le donne

«Qualunque cosa facessi, mi trovava lo stesso. Ora so come faceva…»

«Incredibile, questa guida mi ha davvero aperto gli occhi!»

«Questa è davvero la prima volta che qualcuno è in grado di darmi una mano a orientarmi in tutto questo: di solito le autorità non hanno nessuna idea…»

A chi è diretta questa guida

A chiunque. Sebbene scritta con l’intento di aiutare le donne che si trovano in una situazione di violenza domestica o che subiscono stalking, questa guida e i suoi consigli sono validi per chiunque, indipendentemente da genere, luogo o situazione.

Qualcuno ha una tua foto e non sai perché o come l’ha ottenuta? Qualcuno continua a presentarsi a sorpresa nei posti in cui ti trovi? Oppure sa cose della tua vita che pensavi di aver detto solo a poche persone fidate? Se questo è il caso, potresti essere vittima di stalking.

Di cosa si parla in questa guida

Le moderne tecnologie – come internet, cellulari, ecc. – hanno reso sempre più facile per partner violenti – o anche ex-partner o aspiranti tali – pedinare, intimidire e minacciare le donne prese di mira, sia online che di persona. Ma c’è una buona notizia: esistono precauzioni che puoi prendere per difenderti. Valuta il pericolo che stai correndo o che potresti correre e riprendi il controllo della situazione seguendo i consigli pratici offerti da questa guida.

Come usare questa guida

Esistono molti modi in cui una persona potrebbe riuscire a rintracciarti e controllarti online. La probabilità e la facilità con cui questo può succedere dipendono dalle circostanze personali in cui tu e la persona che ti pedina online vi trovate, le quali sono tante e varie. Questa guida, perciò, non offre risposte a tutte le situazioni possibili, né fornisce informazioni su come sia possibile per qualcuno rintracciarti online, ma offre invece una serie di consigli e trucchi che puoi usare tu per proteggerti. Cominciamo!

results matching ""

    No results matching ""